Cosa trovi nel sito

IDP CONDOMINIO WEB - SITO WEB CONDOMINIALE

La nuova riforma condominio dell'11 dicembre 2012 (in vigore dal giugno 2013) prevede la possibilità dell'assemblea di condominio di richiedere la messa online di un sito web per la consultazione da parte di tutti i condomini della documentazione del condominio (verbali di assemblee, bilanci, consuntivi, delibere).

Tratto da il sole24ore

Il sito web condominiale

Ogni condominio potrà avere un suo sito web. Basterà la maggioranza degli intervenuti in assemblea che rappresentino almeno metà dei millesimi per deliberare l'attivazione di un sito internet condominiale ad accesso individuale e protetto da una password per consultare i rendiconti e i documenti. Su richiesta dell'assemblea, quindi, che delibera con la maggioranza di cui al secondo comma dell'articolo 1136 del codice, l'amministratore é tenuto ad attivare un sito internet del condominio che consenta agli aventi diritto di consultare ed estrarre copia in formato digitale dei documenti previsti dalla delibera assembleare. Le spese per l'attivazione e la gestione del sito internet sono poste a carico dei condomini.

IDP SISTEMI offre un servizio di creazione e manutenzione sito internet condominiale.

Gli utenti SMARTENERGY potranno richiedere l'integrazione del sistema di telelettura all'interno del sito internet.

CONTATTACI SUBITO PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Caratteristiche

  • Gestione utenze per i songoli condòmini da parte dell'amministratore
  • Possibilità di gestire autonomamente i contenuti del sito
  • Area di pubblicazione documenti che gli utenti potranno scaricare (verbali, delibere, bilanci, consuntivi ecc.)
  • Forum con possibilità di apertura discussioni online con i condòmini
  • possibilità di integrare una sezione di consultazione delle teleletture del sistema SMARTENERGY
  • possibilità di consultare il sito sia da un comune computer che da dispositivi mobili (smartphone o tablet)
  • personalizzazione grafica con foto del condominio
  • modulo di contatto per comunicare con l'amministratore